Pollo saltato al mango

Pollo saltato al mango

Pollo saltato al mango

Preparazione: 1 ora

Cottura: 15 minuti

Difficoltà: Facile

Per 4 persone

Gluten free

Preparazione

La ricetta che vi proponiamo è un piatto profumato ed esotico, ottimo anche da cucinare come piatto unico se servito con del riso a contorno.

Iniziate preparando la salsa versando l’acqua di cocco in un recipiente insieme al mango e lasciare insaporire il tutto per circa 15 minuti. Unite a questo punto la salsa di soia, il peperoncino, mezzo cucchiaio di maizena e l’aceto e frullate tutto fino ad ottenere una salsa non perfettamente omogenea mantenendo alcuni pezzetti di mango ancora interi. Tritate l’aglio molto finemente e fate rosolare leggermente in padella con un filo di olio e lo zenzero grattugiato e aggiungerli al composto di frutta. Mettere la salsa sul fuoco a fiamma bassa e lasciare leggermente sobbollire fino a che non raggiunga la densità desiderata.

Per la preparazione del pollo iniziate tagliandolo a pezzetti e lasciandolo marinare per almeno 30 minuti in succo di limone con zenzero grattugiato e un pizzico di sale. A fine della marinatura scolate il pollo e passatelo in un uovo sbattuto. Spolverate i pezzetti di pollo con della maizena e ripetete il passaggio nell’uovo. In un wok o in una pentola antiaderente scaldate un filo di olio e una volta che sarà bollente aggiungete il pollo, fate saltare per i primi minuti e poi passate ad una cottura a fiamma più bassa per far cuocere bene anche l’interno.

A questo punto unite la salsa al pollo e servite ancora caldo il vostro pollo saltato al mango!

Ingredienti e quantità

125 ml.

Acqua di cocco King Island

40 gr.

Mango

300 gr.

Petto di pollo

2 cucchiai

Salsa di soia

N. 1

Uovo

N° 1

Spicchio d'aglio

q.b.

Zenzero

3 cucchiai

Maizena

1 cucchiaio

Aceto

q.b.

Olio

q.b.

Peperoncino

q.b.

Succo di limone